Portogallo-Galles, è “derby madrileno” tra CR7 e Bale

Betrally scommesse ed Euro 2016 entrano nel vivo. La massima competizione continentale si avvia verso l’ultima curva, prima del rettilineo finale che porta all’atto conclusivo di Domenica sera a Parigi, quando calerà il sipario su queste mese di gran calcio e si incoronerà la vincitrice del torneo. Prima, però, ci sono le due semifinali.

Si comincia con la sfida tra Portogallo e Galles, o Porto-Galles, così come si sono divertite a ribattezzare il match tutte le testate giornalistiche del mondo, citando la partita. I britannici, dopo l’eliminazione dell’Islanda dai giochi, sono, senza ombra di dubbio, la vera rivelazione della campagna calcistica di Francia. Primi nel proprio raggruppamento, sono riusciti a mettere alle spalle i cugini più blasonati di Sua Maestà e sono andati avanti nella fase eliminatoria, senza particolari affanni, anzi surclassando addirittura ai Quarti quel Belgio, arrivato a giocarsi questo Europeo, forse troppo sicuro delle proprie qualità.

Dragoni rossi, che si basano su una linea difensiva molto aggressiva e ben solida, con qualche elemento anche molto interessante, un centrocampo coriaceo e roccioso, che senza fronzoli, bada a spazzare la propria metà campo e che vede, nel reparto offensivo, la punta di diamante, che sogna a questo punto, anche un successo personale, con la nomination per il Pallone d’Oro, ovvero quel Gareth Bale, uomo squadra ed immagine simbolo di una Nazione, piccola geograficamente, ma che si è seduta al tavolo dei grandi, con orgoglio e spirito combattivo e che adesso, ci crede, ci crede davvero.

Così come ci credono gli scommettitori su Betrally scommesse, pronti a puntare sull’impresa dei gallesi, che avrebbe del leggendario. E per l’occasione, si sono scatenati anche i bookmaker del portale di gioco online, garantendo quote di livello, che potrebbero assicurare vincite di tutto rispetto. Dall’altra parte, invece, c’è CR7 con il suo Portogallo, amico di squadra di Bale nel Real Madrid delle meraviglie, che stavolta non vuole perdersi quest’occasione troppo ghiotta per scrivere una pagina importante con la propria Nazionale, anche se non ha convinto per niente, a livello di trame di gioco.

I lusitani, arrivati fino alla Semifinale senza aver vinto una partita, passando il turno dei gironi come una delle migliori terze, vivono una vigilia di gara, molto agitata. Infatti, tutto l’ambiente è scosso per le voci che circolano sul talento Renato Sanchez e sulla sua età. Stando a fonti certe, il centrocampista ex Sporting, appena acquistato a suon di milioni dal Bayern, avrebbe 24 anni e non 18 come dichiarato. Pronti a puntare anche su questo? Si scherza! Ma fate il vostro gioco su Betrally scommesse!

Author: Gcasino-9234